mercoledì 21 agosto 2013

Silenzio


Basta parole.
Non una parola sui nostri sentimenti, perché solo due sguardi che si intrappolano nel buio hanno valore di verità.
Non una parola su noi stessi, perché le parole gonfiano l'ego e disperdono l'essenza.
Non una parola su ciò che viviamo, perché le esperienze che cambiano la vita fanno trattenere il fiato e dimenticare di parlare.
Basta parole.

Silenzio.
Silenzio nella mia testa e nei miei sospiri.
Silenzio nelle passeggiate, nelle corse, lungo i ciottoli delle mie strade, sotto la pioggia, davanti al mare, sull'orlo di tutti i tramonti, negli anni, nei giorni, nelle nostre vite di rumore.
Silenzio.